Sei terribile con cui volare

Sei terribile con cui volare

Anche se di solito ti sopporta, tuo marito ti dice che è terribile con cui volare. Ti definisci un "volantino spaventoso" quando intendi davvero spaventato. Ma altri sull'aereo con te potrebbero essere d'accordo quando dici spaventoso.

Poiché sei stato chiamato "The Next Great Travel Writer" da una rivista nazionale, i tuoi amici ti definiscono un paradosso e una contraddizione in termini quando dici loro che devi avere il posto vicino al finestrino in modo da poter guardare l'ala. Qualcosa in te crede che il tuo stesso sguardo terrà l'aereo in aria. Alle tue spalle, i tuoi amici ti chiamano mostro. Gli estranei ti comprano i Bloody Mary perché ogni volta che l'aereo fa i suoi soliti rumori di decollo o di volo o di atterraggio, afferri chiunque sia a portata di mano e chiedi: "Cos'è stato? L'hai sentito? È questo normale?”

Ma sul tuo ultimo volo, non l'hai fatto. Fai qualcos'altro che spingerà tuo marito a comprarti dello spazio extra per le gambe e farti sedere in Economy Plus sul tuo prossimo volo. Solo.

Gli dici che l'alterco con l'adolescente non è stata colpa tua. Non del tutto.

Gli dici che quando i topi sono contenuti in spazi ristretti, diventano spaventati e aggressivi, cosa che tuo marito ribatte: non sei un topo.

Immagina che abbia circa 14 anni, che in seguito scoprirai che è troppo giovane per il posto di emergenza nel corridoio che occupa. Indossa bretelle rosa e troppo eyeliner nero, facendola sembrare un procione magro dalla bocca di metallo.

Sei su un volo notturno, leggi poesie e fai gli affari tuoi. La poesia ti fa sentire superiore, come se ti fosse concesso l'ingresso in una speciale sala di lettura di poesie in paradiso se il tuo aereo dovesse schiantarsi. L'immagine della palla di fuoco risultante, con te al suo interno, spiazza i versi davanti a te, ma cerchi di concentrarti. L'adolescente reclina il suo sedile sulle tue ginocchia, disturbando ancora di più la tua concentrazione. Quindi respingi. Difficile.

E inizia la lotta.

Si sporge in avanti e poi getta tutto il peso del suo corpo magro sulle ginocchia. Successivamente, sbocceranno lividi viola su di loro. Ma ora ti respingi. Hai sollevato pesi in palestra e puoi sopportare 135 libbre sulla pressa per le gambe. Questo è più pesante della ragazza. Cambia tattica. Rimbalza avanti e indietro sulle tue ginocchia, rapidamente, avanti e indietro avanti indietro come se fosse lassù a masturbarsi nel suo sedile del corridoio di uscita illegale. Tieni forte, un libro di poesie stretto tra le mani, sudando un po 'per lo sforzo ma ti senti comunque soddisfatto.

Alla fine si alza dal sedile, che vola in avanti con il contrappeso delle tue gambe.

"Che cazzo?" grida.

Hai lanciato una maledizione sulla ragazza. Stai attento con questo, considerando dove siete entrambi.

Continui a leggere e la ignori. O fare finta ignorarla, sentendoti compiaciuto perché leggi poesie e scrivi poesie come se questo ti riscattasse in qualche modo anche se sei uno stronzo grosso come l'adolescente, più grande da quando sei siamo più grande e dovrebbe sapere meglio.

"Faresti meglio a muovere i piedi", dice. La luce di lettura della tua cabina brilla sui suoi apparecchi.

"I miei piedi non sono sulla tua sedia", spieghi. Questo è vero o le tue ginocchia non ti faranno male.

"È meglio che la smetta di prendere a calci la mia sedia."

"Non so di cosa stai parlando", rispondi senza alzare lo sguardo. Sotto il tuo respiro ma abbastanza forte da farle sentire, dici "Affascinante".

Tuo marito finge di dormire durante tutto questo. Se fosse davvero addormentato, lo sapresti perché la sua bocca sarebbe spalancata e sarebbero usciti piccoli gargarismi. La sua bocca è chiusa, quindi sai che sta fingendo. Ma se non stesse fingendo e dormisse davvero, potresti dire alla ragazza che è una noiosa, piccola scopata autoritaria che indossa troppo eyeliner. Quindi ecco. Ma se potessi dirlo senza metterti nei guai con tuo marito, potresti crearti ancora più problemi: l'assistente di volo dovrebbe probabilmente essere coinvolto e non hai alcun desiderio di essere presente nel telegiornale della sera: Poeta e adolescente litigano per il sedile reclinabile. Quindi non dici più niente e continui a leggere poesie.

Il respingimento dell'aereo continua fino a quando lei si alza di nuovo e grida: "Fottutamente smettila".

«Forse dovresti alzare un po 'il sedile. Sei nel corridoio di uscita. Hai molto spazio. "

"Non sto dormendo seduta", dice. Traduci questo nella tua testa: Il mio conforto è più importante del tuo. Insegni alla community college e hai a che fare con adolescenti che si rifiutano di rivedere le loro storie e poesie perché lo erano nato dall'ispirazione divina, proveniente direttamente dalle loro anime. Questa è una citazione diretta. Forse stai reagendo per aver ignorato il tuo buon consiglio? Indipendentemente da ciò, la buona notizia per te è che sei stato in grado di concentrarti su qualcosa di diverso dal passaggio ribollente dell'aereo su "aria instabile", come l'ha chiamato il tuo capitano.

Anche se recentemente hai combattuto l'impulso di rubare piccoli barattoli di marmellate e gelatine dal tuo hotel per dimostrare che in realtà non stai diventando tua madre, fai proprio quello che farebbe tua madre in questa situazione: metti una maledizione sul ragazza. Stai attento con questo, considerando dove siete entrambi.

Fortunatamente per te e per il tuo rapporto con tuo marito, i motori dell'aereo si invertono e sai che questo rumore, perché l'hai chiesto tante volte, segnala che atterrerai presto. L'assistente di volo ti chiede di mettere gli schienali in posizione verticale. Il tuo lo è già, ma puoi sentire il piccolo grido di sconfitta nella voce della ragazza. Ti fanno male le ginocchia ma ti sembra di aver vinto.

E anche se tuo marito è arrabbiato con te, consideri la lotta alle spalle un miglioramento rispetto a ciò che fai normalmente su un aereo, che è farsi prendere dal panico mentre fingi di leggere, il tuo cuore che batte nella gabbia delle tue costole, i palmi delle mani e le ascelle fradicio di un sudore che puzza di paura. E a volte, se ritieni che sia un momento della giornata appropriato per bere alla tua partenza o al fuso orario della tua destinazione di arrivo, che risulta essere spesso, bevi troppo.

Anche se sembra che ora ti sia laureato, da spaventato a spaventoso, tutto ciò che puoi fare, mentre aspetti il ​​tonfo delle ruote sull'asfalto, è immaginare quei topi ammassati nella carrozza. Sono cinture di sicurezza nei sedili di aeroplani delle dimensioni di un topo leggendo le loro poesie sui topi. Sperano che qualcuno gli comprerà un Bloody Mary, chiedendosi se questa volta ci saranno noccioline.


Guarda il video: FLYING IN THE SKY - SEI PRONTO A VOLARE?