21 luoghi iconici, un secolo fa e oggi

21 luoghi iconici, un secolo fa e oggi


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Mirror Lake, Yosemite

Carleton Watkins fece la prima famosa fotografia di Mirror Lake intorno al 1861. In essa, una conifera particolarmente alta si erge prominente contro il cielo tra il monte. Watkins e Cloud's Rest, e nel riflesso quasi perfetto sulla superficie del lago. Nel corso degli anni, visioni simili sono state fatte in una varietà di mezzi visivi da luminari come Albert Bierstadt, Charles Weed, Eadweard Muybridge ("il padre del cinema") e Ansel Adams. In tutto tranne il fantastico dipinto di Bierstadt, lì è quello stesso albero, sempre più alto e logoro con il passare del tempo. Alcune cose sono cambiate. Nel 1910, il numero totale di visitatori del Parco Nazionale di Yosemite era 13.182. Un secolo dopo, il numero era salito a 3.737.472. Il lago è ora un prato asciutto per la maggior parte dell'anno, grazie alla quantità di sedimenti trasportati annualmente da Tenaya Creek, e presto scomparirà del tutto. Il lago è ora accessibile solo a piedi. Una sorta di molo in pietra è stato costruito sulla sponda occidentale del lago per ospitare treppiedi. L'albero, riferisce l'archivista del parco Linda Eade, è "probabilmente un pino Ponderosa". —David Page begin_of_the_skype_highlighting end_of_the_skype_highlighting [Foto di George Fiske e David Page]


Guarda il video: Ecco Perché Un Giorno Vivremo In Città Galleggianti Sugli Oceani