Questo è quello che succede quando ti innamori di un posto [vid]

Questo è quello che succede quando ti innamori di un posto [vid]


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La maggior parte di noi è stata lì: facendo escursioni su una montagna per una vista a 360 gradi o rilassandoci su una spiaggia di sabbia bianca fronteggiata da acqua blu zaffiro. Pensi: "questo è il posto più incredibile del mondo". Almeno lo faccio. La seconda cosa che penso è: "dove ho messo la mia macchina fotografica?"

Presto, immagini di il posto più incredibile della Terra sono in streaming sulle mie schede di memoria.

Se scatto e montaggio durante la prima settimana, so che il film avrà una splendida luna di miele. Ma è questa la storia che voglio davvero raccontare? Come registi, dettiamo l'aspetto, il suono e le sensazioni di un luogo al nostro pubblico. Che tipo di responsabilità ci portiamo? Quando si tratta di film sui viaggi, non ci sono standard rigidi su come presentiamo un luogo della vita reale. Siamo liberi di dipingerlo come un regno fantastico di perfezione?

Ogni regista porta i propri sentimenti, preconcetti e pregiudizi nel processo di realizzazione del film. Se il nostro intento, tuttavia, è quello di mostrare un luogo come è realmente (al meglio delle nostre capacità), allora dobbiamo lottare con il nostro affetto per vedere cosa c'è veramente.

Detto questo, c'è qualcosa di intrinsecamente sbagliato nel realizzare un video che mostra solo un lato di un luogo? Forse il titolo iperbolico e la musica troppo drammatica danno un passaggio a questo video, che il regista, Marty Mellway, spiega essere una risposta alla negatività che sente costantemente su un luogo di cui si è innamorato.

Ho sempre voluto mostrare alla gente come vedo Bali. Il più delle volte sento i viaggiatori parlare di Bali e dei suoi aspetti negativi. Troppe spiagge, troppi turisti ubriachi e troppi amanti della preghiera che cercano un risveglio spirituale. Voglio mostrare loro che nel cuore di questo posto c'è qualcosa che ha attratto le persone qui molto tempo fa.

Alla fine, forse è solo questione di assicurarti che il tuo amore per un luogo non offuschi la tua visione al punto che la tua intenzione di raccontare la storia è compromessa.


Guarda il video: Oh hello, youre alive