Come fotografare l'aurora boreale

Come fotografare l'aurora boreale

L'aurora boreale, o aurora boreale, è un fenomeno che si verifica alle alte latitudini settentrionali a causa di particelle cariche che vengono espulse dal sole e si scontrano con l'atmosfera terrestre.

Tutte le foto dell'autore

NEGLI ULTIMI ANNI, gli osservatori dell'aurora boreale sono stati spesso delusi; il sole non è stato molto attivo. Fortunatamente per i fotografi e gli osservatori astrali allo stesso modo, le cose stanno per cambiare. L'attività solare è in aumento e le previsioni a lungo termine indicano che gli inverni del 2012-2013 e 2013-2014 saranno il picco dell'attività solare per almeno altri 10-15 anni.

In altre parole, ora è il momento di impacchettare, dirigersi a nord e uscire con la macchina fotografica. Ecco cinque passaggi per creare immagini dell'aurora e del mondo invernale di notte.

1. Procurati un treppiede.

Sono costantemente stupito da quanti fotografi non ne possiedono uno o, se lo fanno, non lo usano. Usare un treppiede ti costringe a rallentare, pensare, comporre con attenzione. Non puoi semplicemente puntare e scattare. Ovviamente ottieni anche immagini più nitide. In conclusione: hai bisogno di un treppiede per il lavoro notturno, perché le esposizioni sono così lunghe che è assolutamente impossibile andare a mano libera. Se non ne hai uno, prendine uno. Un discount del tuo discount locale funzionerà, ma suggerisco di investire un po 'di soldi in un buon paio di gambe e una buona testa: ti farà risparmiare ore di frustrazione e rimorso dell'acquirente.

2. Determina l'esposizione.

È probabile che durante il lavoro notturno la tua fotocamera si confonda molto e non sia in grado di scegliere l'f-stop o la velocità dell'otturatore appropriati. Quindi dovrai utilizzare l'impostazione manuale della fotocamera. (Per coloro che usano tutto automatico, questa è una buona opportunità per buttare via le stampelle e conoscere l'esposizione.)

Quindi, seleziona un ISO appropriato: se hai una fotocamera di fascia alta con un rumore molto basso, sarai in grado di utilizzare un'impostazione ISO abbastanza alta, come 800 o anche superiore. Se, tuttavia, scatti con una DSLR di livello inferiore o inquadra e scatta avanzato, dovrai iniziare da un livello inferiore. Prova 200 o 400. Infine, seleziona una velocità dell'otturatore. Questo dipenderà dalla tua ISO e dalla velocità dell'obiettivo. Suggerisco di iniziare circa 15 secondi, quindi rivedere l'immagine sul display LCD e regolarla su o giù secondo necessità. (Un avvertimento: in una notte buia quando l'unica luce è il display LCD della fotocamera, l'immagine apparirà più luminosa di quanto non lo sia sul tuo computer.)

3. Focus.

Quando ho iniziato a fare immagini di notte, questo era il mio tallone d'Achille. Concentrarsi di notte è complicato. Anche le migliori fotocamere non saranno in grado di mettere a fuoco al buio, quindi sposta l'obiettivo sulla messa a fuoco manuale e impostalo in questo modo:

Il bordo sinistro della linea infinito è il punto migliore per iniziare; è quindi possibile effettuare piccole regolazioni rivedendo l'LCD dopo le prime immagini. Se i tuoi elementi in primo piano sono posizionati sufficientemente indietro nell'inquadratura, tutto dovrebbe essere nitido, dagli alberi e dalle colline alle stelle e all'aurora.

4. Utilizzare una lente veloce.

Vai largo. Vai veloce. Un buon grandangolo ti consente di mostrare quanto desideri del cielo e del primo piano. Uno zoom fornirà una certa latitudine nella composizione. Un obiettivo veloce come un f2.8 o superiore consentirà tempi di posa più brevi, il che significa meno trascinamento nelle stelle, meno movimento del vento sugli alberi e migliore definizione delle curve e dei pilastri dell'aurora. Gli obiettivi più lenti funzioneranno, ma potrebbe essere necessario utilizzare ISO più alti (e quindi creare più rumore) o esposizioni più lunghe (che portano a trascinamenti indesiderati nelle stelle o alla sfocatura dell'aurora).

5. Componi attentamente.

Componi come se fosse un'immagine di paesaggio. Il tuo soggetto è il cielo, ma gli altri elementi nell'inquadratura sono altrettanto importanti. Un'immagine solo dell'aurora e di alcune stelle potrebbe avere dei colori interessanti ma non avrà il senso del luogo o della profondità. Un primo piano mal composto sarà una distrazione. Seleziona un albero, una montagna, una persona, una tenda o qualsiasi altra cosa, quindi componi attentamente.

1

Aurora

Volevo che l'arco delle luci dominasse questa immagine, ma avevo bisogno di un po 'di primo piano, quindi ho incluso solo un frammento di foresta nella parte inferiore del fotogramma. 17 mm, f4,0, 13 secondi, ISO 400.

2

Aurora

Questo display incredibilmente luminoso è esploso in pochi secondi e si è sbiadito altrettanto velocemente 10 minuti dopo. Se non sei pronto e sei fuori quando inizia, è probabile che perdi l'occasione. 14 mm, f2,8, 10 secondi, ISO 1600.

3

Aurora

Gli alberi assomigliano a questo solo nella foresta boreale, dando allo spettatore alcune informazioni immediate su dove è stata realizzata l'immagine. 17 mm, f4,0, 20 secondi, ISO 200.

4

Aurora

Questo è stato uno dei migliori spettacoli finora questo inverno. Le tende aurorali sembravano coprire l'intero cielo. 19 mm, f4,0, 10 secondi, ISO 800.

5

Aurora

Il ghiaccio sul torrente sotto la mia cabina riflette un po 'di cielo. 19 mm, f4,0, 15 secondi, ISO 200.

6

Aurora

Questo laghetto lungo la strada è a pochi minuti di auto da casa mia a Fairbanks, in Alaska. Ho usato i fari delle auto di passaggio per illuminare l'erba e il primo piano. 17 mm, f4,0, 20 secondi, ISO 800.

7

Aurora

L'aurora svanisce lentamente dal cielo durante una notte fredda. Dopo aver girato per 2 ore a -25F, ero pronto per riscaldarmi accanto alla mia stufa a legna. 14 mm, f2,8, 10 secondi, IS0 1000.

8

Aurora

L'aurora si muoveva rapidamente quando ho scattato questa immagine e l'esposizione di 20 secondi ha causato un po 'di sfocatura nelle luci. 20 mm, f4,0, 20 secondi, ISO 800.

9

Aurora

Quando le luci sono direttamente in alto, si diffondono in uno schema a stella, uno spettacolo raro e bellissimo. 14 mm, f2,8, 10 secondi, ISO 1600.

10

Aurora

L'aurora e la luna piena competono nel cielo invernale sopra la mia cabina. 14 mm, f2,8, 15 secondi, ISO 1000.


Guarda il video: Photoshop CC - Come sviluppare al meglio la Via Lattea