Come far incazzare qualcuno che ha paura di volare

Come far incazzare qualcuno che ha paura di volare

"Sei uno scrittore di viaggi", mi dicono. "Ma hai paura di volare? Come fa quello lavoro?"

Non è così. Mi è capitata un'esperienza terribile, dove un volo da Lagos, Nigeria, ad Accra, Ghana, continuava a perdere quota per 30 minuti di fila. Nuvole di tempesta ci circondavano e non riuscivo a vedere un cazzo. Il capitano non si è presentato all'altoparlante per dire che ci sarebbe stata turbolenza, o per scusarsi per l'inconveniente, o che eravamo completamente al sicuro e non ci siamo schiantati a terra a causa di un terribile malfunzionamento. La gente urlava tutto il tempo. Stavo per vomitare quando finalmente ho visto una baraccopoli tra le spesse nuvole bianche e ho capito che stavamo atterrando sani e salvi.

Da allora non sono più stato lo stesso. Sono migliorato, certo - di solito devo volare per viaggiare - ma non sono completamente guarito. Non molte persone sono in sintonia con questo, tuttavia la paura, e fa schifo. Trovo che questi siano buoni modi per pisciare su qualcuno che ha paura di volare.

Proteggimi per la mia paura.

Non alzare gli occhi al cielo e dirmi di "superarlo" - questa è una fobia seria che alcune persone hanno. Non ti direi mai di "superare" la tua paura di morire da solo o di ingerire accidentalmente pesticidi perché hai mangiato una mela non biologica. Solo perché non ti spaventa, non significa che non sia un motivo legittimo di preoccupazione per gli altri.

Sconcertare le statistiche.

Li conosco già tutti. So che hai più probabilità di morire in un incidente automobilistico che in un incidente aereo. So che hai maggiori probabilità di bruciare spontaneamente entro i primi 20 minuti dal decollo e l'ultima mezz'ora prima dell'atterraggio. So che la turbolenza dell'aria non ha mai fatto precipitare un aereo al suolo e che gli infortuni si verificano solo quando le persone non hanno le cinture di sicurezza allacciate durante un grave scuotimento aereo.

Non cambia il modo in cui mi sento di volare, e non lo farà mai. Non è confortante, perché quelle cose non sono la radice della mia angoscia.

Dì: "È tutto nella tua testa".

Mind-over-matter my culo. Questa non è una sciocchezza psicologica "Sfondo giallo". Non mi sono svegliato un giorno e ho deciso che avrei avuto paura di volare. Nonostante il volo in Ghana sia trascorso più di sei anni fa, ricordo vividamente la sensazione di essere stato spinto verso l'alto e precipitato, senza sapere quanto saremmo caduti. Non è "tutto nella mia testa": è successo davvero, e quando salgo su un aereo, è difficile dimenticarlo.

E ho fatto le mie dannate ricerche sulla turbolenza, quindi ovviamente non mi sto inventando quando ti dico che a causa del caldo intenso in Nevada, Las Vegas è uno dei peggiori aeroporti in cui volare. O che le correnti di convezione (l'aria calda che viene spinta verso l'alto e ridiscesa in bicicletta a un ritmo rapido), basate su un clima incredibilmente umido, sono ciò che ha causato la mia orribile esperienza in Ghana. Dopo che l'aereo è atterrato, un uomo che vola regolarmente ad Accra per lavoro ha detto: “Sì, succede sempre. E non ti ci abitui ".

Negami l'alcol.

Questo è per te, assistenti di volo. Sì, so che posso ammalarmi gravemente per aver bevuto troppo alcol ad alta quota. Ma non sto chiedendo un barilotto di Heineken: una mini-bottiglia ogni tre ore di solito fa il trucco. Ho bisogno di qualcosa da mescolare con quella tazza di soda gratis, che mi aiuti a rilassarmi e, se sei fortunato, rendimi così assonnato che svenire sul tavolino e non infastidire nessun altro per l'intero volo.

Rifiuta di tenermi la mano / parlami.

Ho bisogno che qualcuno mi dica che andrà tutto bene. Ho bisogno di qualcuno che mi distragga e mi faccia domande stupide. Ho bisogno che tu stia bene con me che ti afferro al minimo urto. Perché? Perché se non lo fai, le cose avranno un molto peggio per te. Comincerò a farmi prendere dal panico. Inizierò a urlare come una persona pazza. È quello che vuoi affrontare su un volo di 10 ore?

Faresti meglio a tenermi la mano come se fossimo al primo appuntamento.

Dimmi che non morirò.

Quando le persone hanno paura della fuga, una piccolissima percentuale di quella paura viene attribuita all'idea reale che stiamo per morire. Soprattutto, non ci piace volare per altri motivi: siamo claustrofobici. Non ci piacciono i germi. Alcune persone hanno paura delle altezze o delle cadute. Nessuno pensa davvero che moriremo tutti - siamo solo davvero, davvero a disagio su un aereo.

Personalmente odio la sensazione quando un aereo perde quota e il mio stomaco mi finisce in gola - sai, quella sensazione che provi sulle montagne russe quando precipiti lungo la pista a velocità di curvatura? Odio quella sensazione e non voglio provarla da nessuna parte - su un aereo, su un trampolino, su un trapezio e sicuramente non sulle montagne russe.


Guarda il video: Paura di volare?