Come i documentari interattivi rivelano strati di luogo

Come i documentari interattivi rivelano strati di luogo


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Quando viaggiamo in un posto nuovo, assorbiamo tutto. Osserviamo, gustiamo, annusiamo e ascoltiamo.

Come nativo del West Virginia, e ora residente a Boston, non vedo l'ora di tornare "a casa" per riconnettermi con il posto. Quei rigogliosi Monti Appalachi ricoperti di alberi abbracciano i visitatori mentre percorrono le strade tortuose che conducono a luoghi interessanti con storie uniche e volti accoglienti. Al mattino, guardiamo la nebbia che si alza lentamente dalle valli e ascoltiamo i grilli cantare la loro canzone serale nei campi. E mentre il West Virginia è un luogo pieno di suoni e panorami interessanti, è un posto che molti non visiteranno mai.

Per il mio ultimo documentario, ho scelto di rendere vivo quel luogo online - in particolare, McDowell County, WV - per consentire agli utenti di esplorare e imparare dai suoni, dai panorami e dalle esperienze della gente del posto. McDowell si trova nei bacini carboniferi ed è rappresentativo di molte comunità in piena espansione in tutte le piccole città americane. Dal 1950, la contea ha perso quasi 80.000 residenti, ma coloro che rimangono hanno molto da condividere con il mondo.

Quando ho deciso come raccontare la storia di McDowell, ho deciso che doveva essere non lineare, online, interattivo e partecipativo. Volevo che molte voci fossero accessibili a chiunque nel mondo, volevo un'esperienza che potesse crescere nel tempo e volevo fornire all'utente un senso di esplorazione. Grazie al lavoro dedicato di un team di talento, siamo stati in grado di rivelare più strati della storia, del presente e del futuro del luogo attraverso questo modulo interattivo.

La maggior parte dei documentari lineari tendono ad avere una chiara struttura a tre trame che ci guida attraverso l'esposizione, il conflitto e la risoluzione. Questa è l '"esperienza del pubblico" per molti film. È un'esperienza passiva in cui si consuma, anziché controllare, la narrazione. L'editor crea giustapposizione e determina come una persona dovrebbe reagire in un determinato momento. Ma con un documentario non lineare e interattivo, rinunci a quel livello di controllo. Consenti ai tuoi utenti di trovare il proprio percorso e vivere un'esperienza unica ogni volta che visitano. Fornendo la libertà di esplorare e la possibilità di partecipare, si offre agli utenti un ruolo attivo e la possibilità di visitare un nuovo luogo.

Il primo documentario interattivo che mi ha fatto sentire come se fossi "lì" è stato Benvenuto a Pine Point. Mi sono ritrovato immerso nel collage di suoni, foto e video. Il progetto mi ha messo lì. E poiché mi ha messo lì, ero connesso. Potevo sentire, ascoltare e vedere il luogo e capire la complessità della storia della città.

È stato un momento emozionante vedere come il suono "reale" crea un posto online.

L'uso del suono in Benvenuto a Pine Point ha avuto un grande impatto sulle nostre decisioni per Cavo. Il nostro sound designer, Billy Wirasnik, è stato in grado di prendere le mie registrazioni e creare un senso del luogo, dell'umore e dell'atmosfera durante i capitoli. Suono in Cavo è fondamentale per rivelare uno strato di McDowell ed è necessario per la narrazione e la prefigurazione degli eventi sul sito.

Dopo il lancio di Cavo, Sono andato a McDowell per tenere una proiezione. Sono andato su hollowdocumentary.com e il paesaggio sonoro di foresta e uccelli che ho sentito attraverso i miei altoparlanti era identico al suono fuori dalla mia finestra. È stato un momento emozionante vedere come il suono "reale" crea un posto online. Questo per non dire che il suono non è una forza trainante nei film lineari, ma piuttosto che quando un utente esplora un ambiente e nuovi suoni vengono attivati ​​dalle sue azioni, è coinvolto, curioso e può avere una migliore percezione del luogo.

I documentari interattivi ti consentono di fornire più trame e accesso a media che potrebbero non avere mai un posto in una forma lineare. Idealmente, tutti questi frammenti di media vengono utilizzati per raccontare una narrativa globale e artigianale, ma alla fine consente a una persona di esplorare. Puoi sfogliare gli archivi proprio come faresti nella biblioteca locale, puoi sbloccare l'album fotografico di una coppia di anziani dopo aver appreso della loro vita insieme, puoi accedere a dati interattivi che ti danno una comprensione dei problemi. Inoltre, puoi esplorare molte prospettive, comprese quelle dei residenti.

Alcuni documenti interattivi, come Journal of Insomnia, Grandi storie, piccole città, e 18 giorni in Egitto, consentono contenuti generati dalla comunità o dagli utenti. Questa visione autentica e locale di un luogo rimuove gli strati della produzione video professionale e ti consente di vedere il luogo attraverso i loro occhi. Non solo i residenti della contea di McDowell hanno girato i contenuti durante la produzione, ma continuano a utilizzare lo strumento della comunità "Holler Home" per aggiornare e condividere storie. Ciò offre all'utente un livello unico di accesso a ciò che prima chiamavamo "soggetti". Con questa nuova forma, i "soggetti" sono ora narratori attivi.

Grazie alla sua presenza come progetto nativo del web, persone provenienti da 104 paesi hanno sperimentato la vita nella contea di McDowell. Attraverso le loro interazioni, i nostri utenti hanno scoperto i problemi universali che le città rurali di tutto il mondo affrontano attraverso le storie di un luogo. Le analisi ci mostrano che le persone trascorrono molto tempo sul sito e molte che visitano Cavo ritorno. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che il progetto ospita oltre tre ore di contenuti video, ma molti hanno affermato di essersi "persi" nell'esperienza. Lo scorrimento fa avanzare la narrazione e ti consente di rivelare nuove storie, idee, suoni e dati. Più si scorre, più si sperimenta. Non so se avrei potuto interessare quante più persone a visualizzare una versione lineare di questo progetto. Penso che rendendolo interattivo, abbiamo scoperto un pubblico più vasto e più coinvolto.

La mia speranza è che i documentari interattivi continuino a esplorare l'opportunità di raccontare una narrativa in evoluzione. Invece di mostrarci come stavano le cose, i documentari interattivi hanno il potenziale per mostrare e incoraggiare il cambiamento nel tempo. Non credo che ogni storia sia raccontata al meglio in questa forma. Il documentario lineare avrà sempre un enorme potere narrativo, ma nel caso di Cavo, era troppo limitante. Il modulo interattivo ha permesso ai nostri utenti di essere esploratori, piuttosto che consumatori, e di comprendere una storia e un luogo complessi.

Ovviamente, niente di tutto questo sarebbe stato possibile senza il lavoro di un team dedicato e della comunità della contea di McDowell. Ho avuto la fortuna di avere un team composto da due sviluppatori pesanti, Robert Hall e Russell Goldenburg; Jeff Soyk, designer dell'esperienza utente e art director che ha coreografato il flusso dei contenuti; i video editor che mi hanno aiutato a selezionare 7 terabyte di filmati, Sarah Ginsburg e Kerrin Sheldon; una ricercatrice e scrittrice che potrebbe affondare i denti in alcuni enormi set di dati, Tricia Fulks; un talentuoso sound designer con una passione per la storia, Billy Wirasnik; una persona con esperienza nella formazione video partecipativa e nell'organizzazione di seminari comunitari, Michelle Miller; un project manager che potrebbe mantenerci nei tempi e nel budget, Nathaniel Hansen; e molti altri.


Guarda il video: Chi Vive Nel Luogo Più Remoto Sulla Terra


Commenti:

  1. Maulkree

    Quindi succede. Inserisci discuteremo questa domanda. Qui o in PM.

  2. Hodsone

    Voglio dire, permetti l'errore. Posso dimostrarlo. Scrivimi in PM, lo gestiremo.

  3. Braramar

    Posso offrirmi di visitare il sito web, dove ci sono molte informazioni sull'argomento che ti interessa.

  4. Fitz Patrick

    I do not know anything about this

  5. Yozshutaxe

    Stai dicendo.



Scrivi un messaggio