5 consigli essenziali per organizzare una festa degli Oscar

5 consigli essenziali per organizzare una festa degli Oscar


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

POCHI EVENTI TELEVISIVI catturano l'attenzione internazionale come la cerimonia annuale degli Academy Awards. Sembra che il mondo intero sia estasiato la notte degli Oscar, ma quella sensazione di eccitazione - così fugace - può essere dolorosamente schiacciata da una brutta festa di premiazione.

Ormai da molti anni, ho ospitato o sono stato ospite a feste di premiazione che andavano da giubilanti a piacevoli a decisamente bizzarri e scomodi. E anche se non ho ancora voce in capitolo su chi l'Accademia sceglie di ospitare ogni anno (anche così, ti supplico, AMPAS: niente più James Franco), ho imparato alcune cose che ogni ospite di una festa degli Oscar deve sapere.

1. Conosci la tua merda.

Per ogni nomination meritata, c'è qualcuno o un film che è stato snobbato e puoi scommettere che uno dei tuoi ospiti vuole parlarne. Una delle situazioni più imbarazzanti che si sviluppano durante la cerimonia è quando qualcuno tira fuori un altro film ... e nessuno sa di cosa diavolo stiano parlando.

Tu, l'ospite, devi avere a portata di mano la tua lista di nomination e snobbing per sostenere quella persona o per evitare di rimanere indietro. Più hai visto, più valide diventano anche le tue opinioni. È difficile vedere tutti i film nominati, ma non è troppo difficile leggere gli articoli che si riversano nei mesi precedenti gli Oscar. Prenditi 10 minuti prima che gli ospiti arrivino per farsi prendere.

2. La festa inizia sul tappeto rosso.

"Quando dovrei arrivare?" "A che ora è la cerimonia?" "Quanto dura?" Queste domande sono di gran lunga le più comuni che chiederanno i tuoi invitati alla festa degli Oscar. Le persone hanno bisogno di pianificare il loro tempo con saggezza e alcuni hanno più inviti a una festa per destreggiarsi.

La scommessa più sicura è sparare da mezz'ora a un'ora prima della cerimonia vera e propria con del cibo e delle bevande; in questo modo, vedi i tuoi amici entrare e uscire prima della cerimonia, nessuno si alza proprio quando inizia il grande numero di apertura, e quelli più presi di altri con le celebrità hanno qualche momento di tempo personale.

Attiva qualsiasi canale con copertura del Red Carpet e sei pronto per i mattinieri e i ritardatari.

3. Potluck o pizza: è lo stesso.

In qualità di padrone di casa, ti verrà chiesto da ciascuno dei tuoi ospiti se devono portare qualcosa e la tua inclinazione potrebbe essere quella di dire: "Forse i piatti? O niente, niente di grave. " Questo è un errore da principiante - solo perché sono tuoi ospiti non significa che l'ingresso sia gratuito.

Sentiti a tuo agio a chiedere un piccolo piatto, purché si possa fare affidamento su quella persona per arrivare prima che la festa abbia inizio. E se trovi che la maggior parte delle persone è a corto di soldi o è un po 'pigra, non spaventarti: il miglior vantaggio di essere un host è che gli ospiti mangeranno QUALSIASI COSA gli metti di fronte. A nessuno importa una buona pizza tranne gli intolleranti al lattosio - e in tal caso, tutti possono concedersi un po 'di tailandese.

Assicurati solo di effettuare l'ordine bene prima della cerimonia, dal momento che probabilmente ci saranno alcune altre feste degli Oscar che hanno un disperato bisogno delle correzioni del loro Papa John.

4. È solo una "festa degli Oscar" se tutti se ne vanno non appena finiscono.

Guardare gli Academy Awards è come giocare a Monopoli con la tua famiglia: all'inizio sembra una buona idea, le cose si fanno un po 'noiose ma comunque piacevoli a metà strada, e tutti vogliono uccidere tutti gli altri entro la fine. Una volta annunciato il premio per il miglior film, hai cinque minuti di discussioni entusiasmanti prima che le cose inizino a diventare turbolente.

Se puoi, indirizza con calma le persone verso il dessert, una bella passeggiata nell'aria frizzante della notte o l'esilio completo da casa tua. Trovo che chiedere a qualcuno a un potluck quando vogliono indietro i loro piatti mandi un chiaro segnale: "GTFO, per così dire, mentre lavo la tua insalatiera".

5. Tua madre chiamerà. Non ignorarlo: mettilo in vivavoce.

Anche se tua madre sta organizzando una festa tutta sua, l'esperienza mi ha dimostrato che vuole sentire cosa hai pensato dei vincitori non appena hanno vinto. Uscire dalla stanza per rispondere, ignorare la chiamata o essere troppo duri con lei sono tutti falli imbarazzanti.

Non aver paura di rispondere e di darle qualche pensiero sulle ultime novità Argofallimento dell'Accademia di livello; dopotutto, sei l'ospite del tuo stesso partito e quella posizione ha una certa autorità. Se sei fortunato, la telefonata con la mamma si concluderà con poche parole d'amore e gli invitati ammireranno la tua magnanimità, fascino e amore filiale.


Guarda il video: Come organizzare una festa di compleanno per bambini