Powder for Powder, ep. 2: avventura ALCAN

Powder for Powder, ep. 2: avventura ALCAN

Questo è l'episodio 2 di una serie esclusiva in 5 parti, presentata da Caldwell Collections e Our Site. Per saperne di più.

Mentre mio fratello YANCY e io abbiamo scavato il nostro camper da 15 pollici di polvere fresca su Rogers Pass, BC, ci siamo chiesti perché stavamo lasciando questo paradiso innevato. Ma ci eravamo impegnati a dirigerci a nord attraverso il Parco Nazionale di Banff, attraverso lo Yukon e in Alaska. Dopo una grande stagione invernale a casa in Idaho, questa era la seconda volta che avevamo faticato con una partenza. È difficile immaginare di lasciare una neve così fresca con solo lontane speranze che le stelle possano allinearsi per un viaggio di successo in Alaska. Ma con Arctic Man, Tailgate Alaska e più tempo per filmare ad Haines davanti a noi, abbiamo riposizionato i nostri occhi sul premio e ci siamo assicurati che ne sarebbe valsa la pena.

Prepararsi a premere il grilletto durante un viaggio invernale sull'autostrada Alaska-Canada è un'impresa in sé. Il percorso di 3.500 miglia si snoda attraverso l'enorme fascia di terra aspra che è la British Columbia e lo Yukon. Le cattive condizioni stradali possono trasformare rapidamente la spinta di cinque giorni a Valdez, AK, in poche settimane. Le strade si chiuderanno, gli assi possono spezzarsi e le macchie bianche possono rendere quasi impossibile viaggiare con un grande camper e un rimorchio per slitte. Enormi buche, cumuli di ghiaccio nascosti e angoli ghiacciati sono diventati i nostri nemici principali mentre ci dirigevamo lentamente verso Valdez lungo l'ALCAN.

Abbiamo preparato bene la nostra configurazione camion-camper-rimorchio e non abbiamo avuto grossi problemi nonostante le condizioni di bufera di neve per quasi metà del viaggio. Per il capriccio di Madre Natura ci siamo accampati alle sorgenti termali del fiume Liard, vicino al lago Muncho, BC, per aspettare che finisse una tempesta ed evitare il rischio di sbattere un bufalo durante i viaggi notturni. L'acqua calda era così bella dopo diverse notti lunghe e fredde nel camper. Le temperature sono scese a 30 sotto a Whitehorse, Yukon, e l'aria ci pungeva in faccia mentre dormivamo.

Dopo cinque giorni di guida, si ottiene una nuova prospettiva su quanto sia effettivamente grande il Nord America e su quanto siano enormemente disabitate la tundra settentrionale e la taiga. Questa landa gelata costituisce il 27% delle foreste del mondo ed è disseminata di conifere rachitiche, simili al Dr. Seuss, alte un metro e mezzo ma con più di 100 anni, che si estendono dal Canada alla Russia e alla Scandinavia. Dopo un altro tramonto bagliore alpino e con l'aurora boreale che illumina il cielo, abbiamo finalmente intravisto il cartello di confine ALASKAN. Qualche 5 alto dopo, ed eravamo in dirittura d'arrivo verso Valdez.

Parole e foto di Wyatt Caldwell; video di Yancy Caldwell.

1

La prima mattina del viaggio in ALCAN, ci siamo svegliati a 15 pollici su Rogers Pass, BC. Ecco Yancy che ammira la vista della bufera di neve a valle prima di guidare sulla neve fresca fino alla porta del camper.

2

Le condizioni sono cambiate in cieli da bulebird dopo la tempesta devastante, facendo luce sul Parco Nazionale di Banff mentre ci dirigevamo a nord.

3

I bufali fiancheggiano l'autostrada ALCAN mentre pascolano sugli arbusti il ​​sole si è sciolto. A loro non sembrava importare che fossero ostacoli da 2.000 libbre in mezzo alla strada!

4

Ammira la vista su Destruction Bay prima di affrontare questo tratto di strada da incubo.

5

Un ristorante classico nel mezzo dello Yukon che ci ricorda di tenere gli occhi aperti per l'aurora boreale.

6

Il tramonto sulla taiga mi ricorda sempre gli alberi del dottor Seuss a Il Lorax.

7

Le alci sono ovunque: enormi e per niente timide.

8

Questo avvistamento incredibilmente raro di una lince agghiacciante nella boscaglia appena oltre il confine con l'Alaska ha portato a casa il punto che la fauna selvatica è ovunque qui.

9

Viaggiare sull'ALCAN trasformerà l'ordinario in straordinario.

10

Finalmente abbiamo visto la nostra prima aquila calva: dobbiamo essere vicini alla costa dell'Alaska di Valdez ...


Guarda il video: Powder - Episode 3 - Drug Raids Across The City