12 fatti sulla storia dell'emoticon che potrebbero sorprendervi

12 fatti sulla storia dell'emoticon che potrebbero sorprendervi

PROBABILMENTE dai le emoticon per scontate. Lo voglio. La parentesi tra due punti è un sorriso. La parentesi punto e virgola è un occhiolino. Due punti-maiuscola-P è una lingua che sporge. Per molti di voi questi probabilmente hanno fatto parte del vostro vocabolario da quando ricordate. Lo sono e basta. Ma non lo sono sempre stati. Ecco una lezione di storia per te.

  1. Il tuo cervello reagisce alle emoticon come se fossero volti reali, secondo un recente studio sulla rivista scientifica Neuroscienze sociali.
  2. La prima faccina di posta elettronica è stata inviata a 11:44 del 19 settembre 1982.
  3. Il messaggio non è stato salvato originariamente (sono stati in grado di recuperarne una copia 20 anni dopo il fatto).
  4. Due punti-trattino-parentesi è stata inventata da Scott Fahlman, professore di ricerca presso la Carnegie Mellon's School of Computer Science.
  5. La faccina sorridente è stata creata per contrassegnare un file tono più leggero o sarcastico nei semplici messaggi di testo ed evitare incomprensioni e litigi.
  6. La prima idea per contrassegnare i messaggi come "non gravi" è stata quella di utilizzare un asterisco nella riga dell'oggetto. Scott pensava di poter fare di meglio.
  7. Ha iniziato ad essere utilizzato solo all'interno della scuola in cui lavorava Scott, poi si è diffuso in altre scuole, ma si è limitato a quante erano iscritte - a quel punto, circa 10 - tramite ARPANET (Internet a quei tempi).
  8. Man mano che più scuole si univano alla rete, assumevano l'uso della faccina sorridente, ampliandone la portata e l'utilizzo.
  9. L'inventore della faccina con testo non ama gli emoji, l'illustrazione grafica delle emoticon basate sui personaggi. Pensa che siano brutti.
  10. Alcune persone contestano la validità che Scott abbia inventato la prima emoticon; una trascrizione del 1862 di un discorso di Abraham Lincoln apparentemente contiene una faccina sorridente.
  11. Si è teorizzato che questa faccina sorridente nel discorso di Abraham Lincoln sia solo un errore di battitura.
  12. Scott non pretende di essere l'inventore delle emoticon; ha appena inventato due punti-trattino-parentesi.

Di seguito una divertente intervista con Scott Fahlman su "Q" della CBC:


Guarda il video: 11 Indovinelli Per Sopravvivere In Qualsiasi Situazione