Guida di viaggio economico a Oslo, Norvegia

Guida di viaggio economico a Oslo, Norvegia


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

"Oh, vai a Oslo? Sai che è costoso, vero? "

Non so dirti quante persone mi hanno detto che, dopo aver appreso, avevo prenotato un viaggio di una settimana nella capitale della Norvegia. Non si erano resi conto che vivo a New York, una delle città più costose del mondo com'è?

È diventato così fastidioso che la mia missione è stata quella di fare Oslo nel modo più economico possibile.

Come arrivare e quando partire

Norwegian Airlines è attualmente all'avanguardia nei vettori a lungo raggio ea basso costo. Ho preso un biglietto di andata e ritorno da New York City a Oslo per $ 450. Il prezzo è così basso perché alcuni "extra", come il bagaglio registrato e i pasti a bordo, sono à la carte (ma vuoi davvero pagare per il cibo della compagnia aerea Comunque?).

La compagnia aerea è orgogliosa di utilizzare i jet Dreamliner, ma non tutti i clienti hanno la possibilità di volare con loro poiché la loro flotta è ancora piuttosto piccola. Assicurati solo di sapere con quale compagnia aerea viene operato il tuo volo: se il tuo Dreamliner viene cambiato con un altro aereo, Norwegian emetterà un rimborso completo o ti consentirà di prenotare nuovamente gratuitamente.

La maggior parte delle persone pensa che la Norvegia sia perennemente fredda, quindi tutti di solito vengono in tarda primavera e in estate. Tuttavia, non escluderei un viaggio invernale a Oslo. La città è incredibilmente affascinante tutto l'anno e ci sono ancora molte cose che puoi fare sia all'interno che all'esterno che ti faranno dimenticare di essere vicino al Circolo Polare Artico.

Anche i voli e gli alloggi sono più economici in inverno, e nessuno è in giro. Sul serio. La maggior parte della gente del posto dirà: "Oh fantastico, sei il primo americano che vediamo da ottobre".

L'Oslo Pass

L'Oslo Pass è super baller in quanto include l'ingresso a oltre 30 musei, tutti i trasporti pubblici, sconti nei ristoranti e sconti / ingresso gratuito ad alcune attrazioni non museali, come piscine e parchi sciistici. È uno dei modi migliori per risparmiare in questa città, soprattutto se hai intenzione di fare tutte le cose turistiche di cui leggi online.

Il pass si ripaga da solo nei tour a piedi. Ogni giorno c'è una passeggiata a tema diversa: fatele tutte. Ho fatto una passeggiata su Henrik Isben, Edvard Munch e la scena artistica norvegese, un tour dell'Ekeberg Park e un tour della Fortezza di Akershus. Ognuno vale 150NOK1 normalmente; il costo di un Oslo Pass di 72 ore è di 535NOK, poco più del prezzo di tre tour.

(Divulgazione completa: mi è stato fornito un pass VIP da Visit Oslo; tuttavia, ho comunque calcolato il costo di un pass nelle mie spese).

Bevande alcoliche e vita notturna

Questo è di gran lunga l'aspetto più costoso di qualsiasi viaggio in Norvegia. L'alcol è fortemente tassato qui, quindi le bevande informali al pub dopo una lunga giornata di visite turistiche non sono realistiche.

I norvegesi hanno viaggiato molto, ma penso che sia perché una volta lasciato il controllo dell'immigrazione, vieni introdotto nella sezione dell'aeroporto duty-free-alcol-free-for-all. Puoi comprare qualsiasi tipo di liquore sul pianeta. Ho comprato una bottiglia di Aquavit, la bevanda tradizionale norvegese, per meno di 79 NOK. Mi è durato tutta la settimana.

Mentre vedrai gente nei bar durante la settimana, i fine settimana sono quando i norvegesi vanno a sbattere contro il muro a Oslo. Inizia pregaming con la tua bottiglia di alcol esente da dazio, quindi vai in qualsiasi bar o club sembra divertente. Concediti una bevanda alcolica e dai da mangiare a quel bastardo: la bottiglia di birra Aass più economica che ho trovato mi è costata 60 NOK, che è molto più di quanto pagherei anche a New York City.

C'è un tour organizzato chiamato Oslo Crawl che, per 199NOK, ti offre un cocktail, uno shot e sconti sulle bevande in alcuni bar e club intorno a Grünerløkka. È più una scusa per uscire con altri viaggiatori e divertirsi che per un giro dei pub.

Oppure potresti fare qualcosa di pazzo e non bere affatto. Certe notti ero così stanco di esplorare la città, l'ultima cosa che volevo fare era sprecarmi. Non mi sono sentito male neanche per questo.

Cultura del caffè

Si stima che la maggior parte degli adulti norvegesi beva in media 1.000 tazze di caffè all'anno, quindi ho deciso di utilizzare la mia quota per l'alcol invece per gli acquisti del caffè più straordinario che abbia mai assaggiato. Una tazza di caffè nero ti porterà tra 24NOK e 34NOK, ma è così delizioso che non avrai bisogno di passare a quelle fantasiose miscele Starbucks.

Ho speso un po 'per il caffè del famoso caffè Tim Wendelboe di Oslo, ma poiché è più di una semplice tazza di caffè, è un'esperienza. I mastri birrai ti intratterranno con il loro bell'aspetto e la conoscenza del caffè. Alcune delle passeggiate invernali di Oslo includono anche una bevanda calda dopo il tour, quindi puoi provare il caffè gratuitamente se usi il tuo Oslo Pass.

Mangiare

Foto: autore

Dopo l'alcol, il cibo è la seconda cosa più costosa di Oslo. Anche qualcosa come un pasto extra di McDonald's costerà oltre 96 NOK. La maggior parte degli antipasti dei ristoranti costa 169NOK - 245NOK, anche per cose come hamburger e panini. Ovviamente non potevo permettermi di mangiare fuori tutti i giorni a quel prezzo, quindi dovevo essere creativo. La soluzione?

Ho portato il mio cibo.

Per $ 10, ho confezionato scatole di maccheroni e formaggio, sacchetti monodose di riso, alcuni contorni di Knorr, tazze singole di burro di arachidi e una scatola di pasta. Si tratta di articoli leggeri, non deperibili e adatti alla dogana che occupano pochissimo spazio, anche in uno zaino. Puoi andare ancora più a buon mercato se vivi di spaghetti ramen.

Per altri $ 15, ho preso verdura, frutta, pane, latte, uova e un po 'di petto di pollo in un mercato locale. Preparavo la colazione per me ogni mattina, preparavo panini al burro di arachidi e insalate per pranzo e mangiavo a casa per tre delle sei notti in cui ero a Oslo.

Tuttavia, non volevo negarmi la possibilità di assaggiare il cibo norvegese. Con i soldi risparmiati con l'Oslo Pass e cucinando a casa, sono riuscito a mangiare in alcuni dei ristoranti più economici di Oslo: torte di renna a Kaffistova (sconto con Oslo Pass), salmone affumicato a Fyret Mat e Drikke e trote fresche al ristorante Schroeder è una buona scelta per i pasti che costeranno meno di 149 NOK. Ci sono mercati degli agricoltori nei fine settimana dove puoi caricare campioni di formaggio, pesce affumicato, pancetta e altro, o prendere un hamburger di alce per 80NOK, o un pancake e un caffè per 50NOK.

Puoi risparmiare ancora di più diventando vegetariano, mangiando pizza, doner kebab o andando al bar della biblioteca Grünerløkka, dove puoi prendere una fetta di pizza, un involtino di pollo, un waffle e alcuni altri snack per meno di 20 NOK (è come $ 3, dì COSA ?!).

Andare in giro

Ho preso il treno ad alta velocità Flytoget dall'aeroporto al centro città; il percorso espresso dura 19 minuti e puoi ottenere un biglietto per studenti per 85NOK. È un'esperienza fantastica, super pulita, ha il wifi gratuito e puoi vedere un po 'di paesaggio.

L'infrastruttura di Oslo è folle. Hanno treni, autobus, tram, metropolitana e traghetti, che puoi usare gratuitamente con l'Oslo Pass (per le zone 1 e 2) o con uno qualsiasi dei loro normali pass per i trasporti.

Oslo è anche una città incredibilmente percorribile. Le strade sono pulite, l'architettura è stupenda e c'è molta natura anche all'interno della città. Non ho mai preso la metro, perché mi piaceva tanto camminare per le strade.

Alloggi

Oslo non ha la stessa cultura degli ostelli della maggior parte delle altre città europee. Ci sono alcuni posti, come l'Oslo City Hostel e l'Anker Hostel, che offrono letti in dormitorio a partire da 230 NOK a notte. Gli hotel più economici sono l'Anker Hotel e il Comfort Hotel Xpress, a partire da circa 579 NOK a notte. Couchsurfing è una scelta ovvia per un riposo notturno gratuito e, nei mesi più caldi, puoi campeggiare gratuitamente all'Ekeberg Park.

Sapevo che avrei lavorato mentre ero a Oslo, quindi ho optato per un appartamento tramite Airbnb. Per $ 485, ho preso un monolocale con angolo cottura e bagno privato, a Grünerløkka, per sette giorni.

Avrei potuto tagliare ancora di più i costi dividendo il posto con un amico o affittando una stanza in un appartamento altrove. Potevo fare il check-in quando volevo, tornare indietro e fermarmi quando ne avevo bisogno e avevo uno spazio tranquillo per lavorare. Quelle piccole comodità valgono un costo aggiuntivo superiore a quello di un ostello / campeggio.

Vedere cose

Foto: autore

Oslo è spesso vista come una città di "scalo", in rotta verso la Norvegia dei fiordi o altri luoghi in Europa. La maggior parte delle persone non trascorre più di qualche giorno lì ei miei amici erano scettici sul fatto che sarei stato in grado di occuparmi di me stesso per un'intera settimana.

Tuttavia, ho trovato Oslo incredibilmente stimolante. L'Oslo Pass è ciò che mi ha davvero aiutato a evitare la noia. Non ho nemmeno superato un terzo delle cose che erano incluse.

Se non riesci a giustificare il costo dell'Oslo Pass (che è stupido, ma vabbè), ci sono ancora tantissime cose da fare a Oslo che non ti costeranno un solo centesimo:

  • Visita al Parco Vigeland o al Parco Ekeberg
  • Da un'isola all'altra attraverso Oslofjord
  • La sezione dei fumetti della biblioteca Grünerløkka
  • La maggior parte dei musei sono gratuiti la domenica: alcuni, come il Museo delle forze armate, il Museo norvegese della magia e il Museo interculturale, sono sempre gratuiti.
  • La creatività cammina - molti norvegesi cammineranno per la città, senza alcuno scopo se non quello di godersi l'ambiente circostante. Prendi spunto da loro e goditi l'ambiente, oppure affina le tue capacità di fotografia, disegno o scrittura.
  • Visite gratuite del Parlamento il sabato
  • Le gallerie d'arte ospitano spesso mostre gratuite e aperte al pubblico.
  • Escursioni e cose naturali: ci sono tantissimi sentieri in tutta la città.
  • La domenica concerti gratuiti con il Frank Znort Quartet

Suggerisco comunque di fare un po 'di ricerca prima di fare un itinerario (o decidere di essere spontaneo); a seconda del periodo dell'anno, alcune attrazioni e musei sono chiusi (soprattutto il lunedì).

Verdetto

A causa della mia pianificazione, ho speso una media di circa $ 50 al giorno a Oslo. Il mio costo totale per un viaggio di sette giorni, inclusi voli, alloggio, cibo, attività e souvenir, è stato di $ 1285.

Oslo, ovviamente, non è a buon mercato nel Sud-est asiatico / Sud America, ma non è così costoso che finirai per vendere i tuoi reni per tornare a casa. Il mio consiglio è questo: se sei disposto a spendere soldi per un viaggio a New York, Tokyo, Mosca o Londra, puoi sicuramente permetterti un viaggio a Oslo.

1* Tasso di conversione: 1 USD = ~ 6NOK


Guarda il video: INFO DI VIAGGIO E COSTI NORVEGIA - UN VLOG ANCORA PIU INTERESSANTE


Commenti:

  1. Fynn

    Messaggio impareggiabile, mi piace molto :)

  2. Telkis

    Si, come no.

  3. Norward

    Complimenti, che parole..., pensiero geniale

  4. Moogugore

    Sì, hai talento

  5. Dajin

    Risposta autorevole, cognitiva ...



Scrivi un messaggio